Differenze tra le versioni di "Banda Oriental"

== Storia ==
Nei primi anni del [[XVII secolo]] gli abitanti di [[Asunción]] ([[Paraguay]]) chiamavano «''La Banda Oriental''» o «''La Banda de los Charrúas''» (in quei territori vi si era stabilito il popolo [[Charrúa]]) i territori posti in prossimità del "La Mar del Nord" (l'[[Oceano Atlantico]]) alla loro [[latitudine]]. A nord de «''La Banda Oriental''» vi era il territorio chiamato [[Guayrá]] (o [[Pinería]]) corrispondente all'attuale [[Stati federati del Brasile|stato brasiliano]] del [[Paraná (stato)|Paraná]], ma all'epoca sotto la giurisdizione del [[Paraguay]]. Alla fine del [[XVII secolo]] la ''Banda Oriental'' comprendeva il territorio chiamato dagli spagnoli ''Campaña del Río Grande de San Pedro'' e dai [[Portogallo|portoghesi]] ''Região da Campanha do Rio Grande do Sul''.
 
== Bibliografia ==
* Eduardo F. Acosta y Lara, ''La guerra de los harrúa en la Banda Oriental (periodo patrio)'', Montevideo : Impresores A. Monteverde y Cia, 1969
* Victòr Sanz López, ''La conferencia de Víctor sobre la Banda Oriental'', Caracas : Academia nacional de la historia, 1993
 
== Collegamenti esterni ==