Differenze tra le versioni di "Varecia rubra"

+ref
(+ref)
|colore=pink
|nome=Vari rosso
|statocons=CREN
|statocons_versione=iucn2iucn3.31
|statocons_ref=<ref name=IUCN>{{IUCN|summ=22920|autore=Andrainarivo C. et al. 2008}}</ref>
|immagine=[[Immagine:Varecia rubra-Posse.jpg|240px]]
|didascalia=''Varecia rubra''
|suddivisione_testo=
}}
Il '''vari rosso''' (''Varecia rubra'') è un [[Primates|primate]] della [[Famiglia (tassonomia)|famiglia]] [[Lemuridae]], [[endemismo|endemico]] del [[Madagascar]] nord-orientale.<ref name=MSW3>{{MSW3 Groves|pagine=p.117|id=12100060}}</ref>
 
==Descrizione==
[[Immagine:Maki vari roux Amiens.jpg|thumb|left]]
 
 
Il vari rosso è un lemure di media taglia lungo circa 50 cm, con una coda di circa 40 cm ed un peso di 3,5-4 Kg.<ref name="duke">{{cite web | url = http://primatecenter.duke.edu/animals/redruffed | title = Duke Primate Center Red Ruffed Lemur | accessdate = 7 marzo 2008}}</ref> Le femmine sono leggermente più grandi dei maschi.<ref name="zooFactsheet">{{cite web | url = http://www.zoo.org/factsheets/red_lemur/redRuffedLemur.html | title = Red Ruffed Lemur factsheet | accessdate =7 marzo 2008}}</ref>
Ha una folta [[pelliccia]] rossastra. La testa, la coda, parte del ventre, i piedi e l'interno delle zampe sono neri, mentre presenta una macchia di pelo bianco sulla parte posteriore del collo.<ref name="zooFactsheet"/>
 
==AbitudiniBiologia==
Ha abitudini diurne e arboricole.<ref name="animalInfo">{{cite web | url = http://www.animalinfo.org/species/primate/varevari.htm | title = Animal Info - Ruffed Lemur | accessdate = 7 marzo 2008}}</ref>
 
L'[[aspettativa di vita]] del vari rosso in natura è di 15-20 anni. In cattività la soglia dei 25 anni viene raggiunta frequentemente, ed è noto un esemplare giunto sino ai 33 . <ref name="animalInfo"/>
 
==DiffusioneDistribuzione e [[habitat]]==
L'[[areale]] della specie è ristretto alla [[foresta pluviale]] della [[penisola di Masoala]], nel Madagascar nord-orientale. La popolazione esistente è stimata tra 1.000 e 10.000 esemplari.<ref name=IUCN/>
 
==Tassonomia==
''V. rubra'' in passato era considerata una [[sottospecie]] di ''V. variegata'' (''Varecia variegata rubra'') ma è oggi riconosciuta come specie a sè stante.<ref name=MSW3/>
 
==Conservazione==
Per la ristrettezza del suo [[areale]], minacciato dal disboscamento, e la relativa esiguità della popolazione residua, ''V. rubra'' è considerata dalla [[IUCN]] una specie in pericolo critico di [[estinzione]].<ref name=IUCN/>
 
La specie è inserita nella Appendice I della [[CITES]] (specie di cui è assolutamente vietato il commercio).
==Note==
<references />
 
== Bibliografia ==
*{{MSW3 Groves|pagine=p.117}}
*{{IUCN|autore=Ganzhorn, J. & Members of the Primate Specialist Group 2000|summ=22920}}
 
==Voci correlate==
181 516

contributi