Differenze tra le versioni di "Slang"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  10 anni fa
prosa, refusi
m (-ripetizione)
(prosa, refusi)
Un determinato slang può cadere in disuso col tempo o perdere il proprio status di espressione gergale ed entrare nel lessico ufficiale della lingua di appartenenza (es. l'inglese ''«mob»'' (''«folla disordinata, marmaglia»'') nato, nel [[XVII secolo]], come [[abbreviazione]] dell'espressione [[lingua latina|latina]] ''«mobile vulgus»''<ref>''[http://www.etymonline.com/index.php?term=mob mob]'', ''Online Etymology Dictionary, 2010.</ref>). Uno slang, inoltre, non comprende necessariamente dei [[neologismo|neologismi]]: molti slang inglesi, anche di largo utilizzo come ''«cool»'', sono vocaboli comuni della lingua inglese che hanno assunto, come slang, un significato diverso o opposto all'originale (p.e. il significato usuale dell'[[aggettivo]] ''«cool»'' è ''«freddo, fresco»'', mentre in slang è, invece, ''«eccellente, notevole, soddisfacente»'').<ref>[http://www.thefreedictionary.com/cool cool] ''The free dictionary'', 2010.</ref>
DalNel [[1999]] esisteè nato ''[[Urban Dictionary]]'', un [[dizionario]] [[online]], ma edito anche in forma cartacea, l', che registra i neologismi e gli slang della lingua inglese.
 
==Note==
17 322

contributi