Differenze tra le versioni di "XMM-Newton"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  11 anni fa
m
Sostituisco Kg con kg, in accordo con le convenzioni del Sistema internazionale di unità di misura
m (Bot: apostrofo dopo l'articolo indeterminativo)
m (Sostituisco Kg con kg, in accordo con le convenzioni del Sistema internazionale di unità di misura)
La missione venne proposta nel [[1984]] e approvata nel [[1985]]. Il gruppo di sviluppo venne creato nel [[1993]] e lo sviluppo della sonda iniziò nel [[1996]]. Il satellite venne costruito e testato tra il marzo [[1997]] e il settembre [[1999]].
 
Questo strumento è il più grande satellite scientifico mai costruito in [[Europa]], infatti pesa 3800 Kgkg ed è lungo 10 metri e largo 16 metri con i [[pannello fotovoltaico|pannelli fotovoltaici]] dispiegati. È dotato di 3 telescopi per i raggi X prodotti dalla Media Lario in [[Italia]], ognuno dotato di 58 specchi concentrici di tipo Wolter, per una superficie totale di ricezione di 3400 cm².
Una delle caratteristiche salienti dell'osservatorio, che lo rende utilizzabile per gli scopi più disparati, è la sua capacità di osservare fotoni X con energie comprese fra 0,1 e 12 keV, che sono prodotti da processi fisici totalmente differenti.
 
214 943

contributi