Carrello appendice: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  12 anni fa
m
Sostituisco Kg con kg, in accordo con le convenzioni del Sistema internazionale di unità di misura
m (typo)
m (Sostituisco Kg con kg, in accordo con le convenzioni del Sistema internazionale di unità di misura)
 
==Limiti di velocità==
Mentre il traino di un rimorchio classifica il [[complesso di veicoli]] come [[autotreno]] - sia nel caso in cui il rimorchio sia trainato da un'[[autovettura]] ([[Patente di guida|Patente]] richiesta: di [[Patente_di_guida#Patente_B|categoria B]] se il rimorchio non supera i 750 Kgkg di [[massa a pieno carico]] o li supera ma la massa a pieno carico del complesso di veicoli non supera le 3,5 [[tonnellata|tonnellate]], di [[Patente_di_guida#Patente_B.2BE|categoria B+E]] se il rimorchio non leggero presenta una massa complessiva che supera quella a vuoto della motrice, oppure se la massa a pieno carico del rimorchio supera i 750 Kgkg e la massa a pieno carico del complesso di veicoli supera le 3,5 tonnellate), sia nel caso in cui il rimorchio sia trainato da un autocarro (Patente richiesta: di [[Patente_di_guida#Patente_C.2BE|categoria C+E]]) - e di conseguenza implica al complesso di veicoli ovvero all'autotreno suindicato i limiti di 70 [[chilometro orario|km/h]] sulle [[strada extraurbana principale|strade extraurbane principali]] e secondarie e di 80 km/h sulle [[autostrada|autostrade]], il carrello appendice non implica un abbassamento dei limiti di velocità in quanto è parte integrante del veicolo che lo traina, poiché ne rientra nei limiti di sagoma.
L'Art. 205 del Regolamento del Codice della Strada fissa le dimensioni e le masse massime ammissibili dei carrelli-appendice in relazione alla massa a vuoto dell'autoveicolo trattore :
 
214 943

contributi