Apri il menu principale

Modifiche

I testi sono scritti dallo stesso Modugno insieme a Garinei e Giovannini; le musiche sono tutte originali tranne ''Notte chiara'': quest'ultima infatti è una vecchia canzone del cantautore, intitolata [[Grillu 'nnammuratu/Datimi un paiu d'ali|Datimi un paiu d'ali]], pubblicata su 78 giri nel [[1955]] e passata all'epoca inosservata; come ha raccontato la Gandolfi in un'intervista, fu [[Pietro Garinei]], che conosceva la canzone, a chiedere a Modugno di inserirla nello spettacolo, ritenendo che la melodia fosse degna di considerazione, ed il cantautore, dopo qualche esitazione, accettò<ref>L'intervista a Franca Gandolfi è riportata tra i contenuti extra del DVD dell'edizione televisiva della commedia ''Rinaldo in campo'', pubblicato nel 2007 dalla Fratelli Fabbri Editori</ref>: ed in effetti ''Notte chiara'' divenne una delle canzoni più note del cantautore.
 
Dall'album vennero tratti tre 45 giri: [[Orizzonti di gioia/Notte chiara]], [[Se Dio vorrà/Calatafimi]] e [[Tre brigantisomari e tre somaribriganti/La bandiera]], tutti pubblicati negtli ultimi due mesi del [[1961]]; le quattro canzoni dei primi due 45 giri vennero anche racchiuse in un EP.
 
La copertina del disco raffigura Modugno e Delia Scala vestiti da pupi siciliani, su uno sfondo rosso.
28 377

contributi