Differenze tra le versioni di "David (Verrocchio)"

m
Agli inizi del Seicento confluì nelle raccolte granducali degli [[Uffizi]] e verso il [[1870]] venne destinato, con la maggior parte delle sculture rinascimentali, al nascente Museo nazionale del Bargello.
 
==DescrizoneDescrizione e stile==
Il ''David'' aveva come illustre precedente [[David (Donatello)|quello bronzeo]] di [[Donatello]] (1440 circa), al quale l'artista si ispirò distaccandosi però dal modello anche sostanzialmente. La figura dell'eroe biblico non è più nuda, ma abbigliata come un adolescente paggio cortese, dall'idealizzata e goticizzante bellezza che rimanda piuttosto alle opere di [[Lorenzo Ghiberti]].