Pianoforte digitale: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
(+ tmp + F + port)
Nessun oggetto della modifica
{{F|musica|febbraio 2010}}
{{tmp|strumentoStrumento musicale}}
|nome = Pianoforte digitale
|immagine =
|estenzione =
|classificazione = Strumenti musicali elettronici
|relativi = [[tastiera (strumento)|tastiera]]
|musicisti = suonatori di pianoforti digitali
|costruttori = costruttori di pianoforti digitali
|voci =
}}
Il '''pianoforte digitale''' è uno strumento integralmente elettronico, particolarmente mirato però a riprodurre le sonorità ed il tocco del pianoforte acustico. Rappresenta così un compromesso tra il pianoforte vero e proprio e gli strumenti elettronici a tastiera, normalmente assai lontani dalle possibilità espressive e dal mondo artistico del pianoforte.
Di dimensioni decisamente più ridotte dell'omologo tradizionale, è particolarmente indicato per chi abbia necessità di trasporti frequenti o di fare uso della cuffia. Non avendo bisogno di accordatura, spesso viene anche scelto per la collocazione in località isolate (esempio classico, le seconde case). L'uscita [[Musical Instrument Digital Interface|MIDI]] offre la possibilità di connessione ad altri strumenti elettronici e a personal computer.
8 416

contributi