Differenze tra le versioni di "Onda elettromagnetica in un conduttore"

m
omogeneità (fisica)
m
m (omogeneità (fisica))
Un'[[Onda elettromagnetica|onda elettromagnetica]] che incide su un [[Conduttore|conduttore]] ha come effetto sui conduttori di accelerare gli elettroni liberi che si muoveranno di moto oscillatorio forzato come l'onda. L'onda però non attraversa il conduttore, ma la maggior parte [[Riflessione|riflette]] e un'altra parte si dissipa per [[Effetto Joule|effetto Joule]].
 
Le relative [[Equazioni di Maxwell|equazioni di Maxwell]] si modificano opportunamente nel caso di un conduttore ohmico [[Omogeneità (fisica)|omogeneo]] e [[Isotropia|isotropo]]:
 
:<math>a) \ \begin{cases} \nabla^2 \vec E - \epsilon \mu \frac{\partial^2 \vec E}{\partial t^2} - \sigma \mu \frac{\partial \vec E}{\partial t} = 0 \\ \nabla^2 \vec H - \epsilon \mu \frac{\partial^2 \vec H}{\partial t^2} - \sigma \mu \frac{\partial \vec H}{\partial t} = 0 \end{cases}</math>
3 005

contributi