Differenze tra le versioni di "Ematoma"

11 byte rimossi ,  11 anni fa
elimino grassetti inutili
(elimino grassetti inutili)
 
== Etiopatogenesi ==
In genere il sangue si '''presenta [[Coagulazione|coagulato]] in tutto o in parte in relazione alle modalità e del tempo intercorso dalla [[emorragia]]. Tra le cause principali:
* traumi la cui forza''' vulnerante agisca su una struttura vascolare (ematomi da sezione diretta di un vaso)o sul tessuto o sull'organo che la contiene (lacerazione indiretta dei vasi come nell'ematoma muscolare, epatico o splenico, nell'ematoma cerebrale).
* rottura patologica di alcuni vasi già alterati da eventi morbosi ([[infezione]], [[tumore|tumori]], [[Aneurisma|aneurismi]]).
* disordini della [[coagulazione]] ematica ([[piastrinopenia]], [[emofilia]])
* interventi chirurgici (ematoma delle ferite chirurgiche)
 
L'ematoma può interessare ogni struttura corporea e la sua gravità è legata più che alla grandezza alla '''sede''' in cui si sviluppa:
* Un piccolo ematoma della regione sottoungueale si limiterà a dare una sintomatologia dolorosa.
* Un ematoma epatico comporterà una sintomatologia imponente e richiederà un intervento complesso
L'ematoma può andare incontro a risoluzione spontanea. Ciò accade quando, non essendo ulteriormente alimentata, la raccolta ematica coagula e viene riassorbita, anche se lentamente.
Al contrario se l'emorragia persiste, come nel caso di coinvolgimento di vasi arteriosi o comunque di un certo diametro e quindi poco predisposti ad una [[emostasi]] spontanea, allora l'ematoma può progressivamente aumentare di volume. Le conseguenze possono essere la compressione dei tessuti contigui o la loro lacerazione (rottura di un ematoma sottocapsulare splenico o epatico con inondazione della cavità peritoneale). Una complicazione temibile è rappresentata dalla [[infezione]] ed ascessualizzazione dell'ematoma. Talvolta nella sua risoluzione l'ematoma evolve in una fibrosi dei tessuti che è particolarmente noiosa se a livello muscolare o sottocutaneo per la presenza spesso di calcificazioni patologiche nel contesto del tessuto.
 
== Terapia ==
La terapia dipende dal'entità dell'ematoma, dalla sede e dalla struttura interessata.