Differenze tra le versioni di "Crepaccio"

371 byte aggiunti ,  11 anni fa
nessun oggetto della modifica
 
== Crepacci glaciali ==
La massa glaciale, nel suo movimento verso valle determina delle grosse tensioni in profondità parallele al flusso di ghiaccio : queste tensioni diferrenziali (di pressione o di distensione), a seconda anchesoprattutto della conformazione del terreno e della diversa velocità di scorrimento <ref>La colata di ghiaccio, determinaessendo delleun grossefluido pressioniviscoso, è più veloce nella zona centrale superficiale e decresce man mano che si avvicina alla superficie rocciasa laterale o distensionia inquella profondità:del questesuo tensioniletto. diferrenziali</ref>, trovano sfogo in superficie formando le fenditure dei crepacci, che possono essere profonde a volte fino a 50 m e larghe qualche metro. Ma in genere è difficile che superino i 30 m, dato che a tale profondità il ghiaccio è piuttosto plastico <ref name="cai">{{cita web
| autore = Scuola di alpinismo e di scialpinismo Silvio Saglio. C.A.I. S.E.M.
| url = http://www.caisem.org/public/Didattica%5CTUTTI%5CMorfologia_ghiacciai_2007.pdf
| accesso = 02-06-2010
| data = 22-05-2007
| pagina = 27
| lingua = en
}}</ref>. Un altro modo in cui si forma un crepaccio è dovuto alle tensioni di taglio provocate dal contatto della colata con le pareti rocciose laterali <ref name="cai" />.
}}</ref>.
Molto spesso sono dovuti ad una differente velocità relativa tra le differenti porzioni del ghiacciaio.
 
I crepacci possono essere pericolosi per gli [[alpinista|alpinisti]] in quanto spesso sono nascosti da un sottile e precario strato nevoso (il "ponte di neve").
16 009

contributi