Apri il menu principale

Modifiche

m
Fix link thc
Le fonti del particolato atmosferico si dividono in '''fonti primarie''' e '''fonti secondarie'''.
* Con le prime si indica una emissione diretta di materiale particolato in atmosfera e si tiene conto delle fonti naturali (costituite da sale marino, azione del vento, pollini, eruzioni vulcaniche, ecc.) e delle fonti antropiche (traffico, riscaldamento, processi industriali, inceneritori, ecc.).
In particolare si riportano i grafici relativi alle emissioni nella provincia di Milano e nella regione Lombardia. Su scala provinciale il traffico veicolare conta per oltre i 2/3 delle emissioni totali ([[Total HydroCarbon|THC]]) , mentre su scala regionale la combustione residenziale e industriale conta per quasi la metà.
[[Immagine:Origine-PM10-milano.JPG|thumb|]]
 
311 525

contributi