Ad honorem: differenze tra le versioni

526 byte aggiunti ,  16 anni fa
m
Annullate le modifiche di 87.6.35.177, riportata alla revisione precedente di Lucas
Nessun oggetto della modifica
m (Annullate le modifiche di 87.6.35.177, riportata alla revisione precedente di Lucas)
'''Ad honorem''' è una [[locuzioni latine|locuzione latina]] che significa letteralmente "''per onore''". La si usa per indicare qualcosa ricevuta '''dopo la morte''' per meriti illustri del soggetto insignito ("in onore", appunto).
La '''laurea ad honorem''' [loc. lat.'' a onore''] è propria di titoli o funzioni assegnati ad una persona in riconoscimento dei meriti speciali riportati.
 
La '''''laurea ad honorem''''' è, ad esempio, una laurea data in memoria del soggetto per l'esperienza e conclamata competenza in un determinato campo del sapere pur senza aver dato gli esami richiesti per conseguirla. Viene anche consegnata a chi non ha potuto terminare i propri studi a causa della propria morte. Spesso viene confusa con la [[laurea honoris causa]], che si assegna ad un personaggio vivente meritevole in un determinato campo.
 
==Voci correlate==
21 731

contributi