Differenze tra le versioni di "Claudine Emonet"

corr min
(metto portale specifico (sci alpino) a posto del generico (sport))
(corr min)
Sciatrice che in attività si è dedicata unicamente alle [[discesa libera]], Claudine Emonet ottiene i suoi primi risultati di rilievo in [[Coppa Europa di sci alpino|Coppa Europa]] dove giunge terza nel [[Coppa Europa di sci alpino 1980|1980]] nella classifica di specialità.
 
Esordisce in [[Coppa del Mondo di sci alpino|Coppa del Mondo]] il [[13 gennaio]] [[1982]] sulle nevi di [[Grindelwald]] in [[Svizzera]] giungendo nona in discesa. Nel dicembre dello stesso anno a [[San SicarioSansicario]] in [[Italia]] conquista il primo podio, piazzandosi seconda, nella discesa vinta dalla compagna di squadra [[Caroline Attia]].
 
Il secondo e ultimo podio lo ottiene il [[19 gennaio]] [[1985]] sul tracciato di casa di [[Megève]] concludendo terza alle spalle della fuoriclasse elvetica [[Michela Figini]] e della connazionale [[Catherine Quittet]]. Nel [[1989]] partecipa ai [[MondialiCampionati mondiali di sci alpino]] 1989|Mondiali disputati a [[Vail]] negli [[Stati Uniti d'America|Stati Uniti]] terminando decima in discesa. Abbandona l'attività agonistica il [[27 gennaio]] [[1990]] con un 15° posto nella libera di [[Santa Caterina di Valfurva]] in Italia.
 
== Palmarès ==
171 323

contributi