Differenze tra le versioni di "Solvatazione"

Una soluzione si differenzia infatti da una generica [[dispersione (chimica)|dispersione]] perché il [[soluto]] è disperso nel [[solvente]] a livello delle singole [[molecole]] o [[Ione|ioni]] e quindi non si hanno due fasi.
 
==Interazioni intramolecolari soluto-solvente==anche
 
I solventi [[polarità|polari]] sono quelli i cui atomi portano delle [[carica (chimica)|cariche parziali]], vi è cioè un [[dipolo molecolare|dipolo]]. L'[[acqua]] è il più comune solvente polare, altri solventi polari sono il [[dimetilsolfossido|DMSO]], l'[[acetonitrile]] o gli [[alcoli]]. Sciogliendo un [[sale]] o una molecola polare in questi solventi, le molecole di solvente circondano il soluto in modo da orientare la [[carica (chimica)|carica]] dell'uno verso la carica opposta dell'altro e da stabilizzare il sistema.
Utente anonimo