Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
L''''Editto di Restituzione''' venne promulgato da [[Ferdinando II del Sacro Romano Impero|Ferdinando II d'Asburgo]] nel 1629 durante la [[guerra dei trent'anni]] per la restituzione dei beni ecclesiastici, secolarizzati dopo il [[1552]], che i protestanti avrebbero dovuto riconsegnare alla [[Chiesa cattolica|Chiesa di Roma]].
 
 
==L'Editto di Restituzione Radix omnium malorum ==