Differenze tra le versioni di "Epulone (Eneide)"

nessun oggetto della modifica
 
Virgilio fa di Epulone un guerriero rutulo partecipante al conflitto scoppiato tra italici e troiani. Muore decapitato da [[Acate]], lo scudiero di [[Enea]].
 
== Voci correlate ==
 
*[[Decapitazione]]
 
[[Categoria: Eneide]]
''Arcetium Mnestheus; Epulonem obtruncat Achates, ''
 
''Ufentemque Gyas; augurcadit Tolomniusipse caditTolumnius augur'' "
 
(Virgilio, Eneide, libro XII)
Utente anonimo