Coppa del Mondo di pallavolo femminile: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
 
==Formula==
Alla Coppa del Mondo accedono, il [[Nazionale di pallavolo femminile del Giappone|Giappone]], come paese organizzatore (la competizione si svolge sempre in [[Giappone]]), le vincitrici e le seconde classificate dei tornei continentali [[Campionato asiatico di pallavolo femminile|asiatici]], [[Campionato europeo di pallavolo femminile|europei]], [[Campionato nordamericano di pallavolo femminile|nord americani]] e [[Campionato sudamericano di pallavolo femminile|sud americani]], la vincitrice del [[Campionato africano di pallavolo femminile|torneo continentale africano]], più due wild-card per un totale di 12 squadre. La nazione che ospita le Olimpiadi, nel caso si dovesse qualificare per la Coppa del Mondo, non partecipa in quanto già qualificata ai giochi: in questi casi si va avanti scegliendo la terza classificata nel torneo continentale. Da non confondere la Coppa del Mondo con iil [[CampionatiCampionato mondialimondiale di pallavolo femminile|campionaticampionato mondialimondiale]].
 
Il torneo si svolge secondo la formula [[round-robin]], anche se le squadre sono divise in due gruppi: nella prima fase la squadra gioca contro le squadre del proprio gruppo, mentre nella seconda fase contro quelle del gruppo avversario. In caso di parità di punteggio si ricorre alla quoziente set e, in caso di ulteriore parità, al quoziente punti.