Differenze tra le versioni di "Anni Kronbichler"

m
WikiCleaner 0.99 - Doppie quadre non chiuse (Detection by Wikipedia:Check Wikipedia)
(corr min)
m (WikiCleaner 0.99 - Doppie quadre non chiuse (Detection by Wikipedia:Check Wikipedia))
Specialista dello slalom, Anni Kronbichler ottiene ii suo primo risultato di rilievo in [[Coppa del Mondo di sci alpino|Coppa del Mondo]] l'[[8 marzo]] [[1980]] sulle nevi di [[Vysoké Tatry]], in [[Cecoslovacchia]], classificandosi 12ª in [[slalom speciale]]. Il [[21 dicembre]] dell'anno seguente, a [[Chamonix]] in [[Francia]], sale per la prima volta sul podio giungendo seconda, nella stessa disciplina, alle spalle delle fuoriclasse [[Svizzera|elvetica]] [[Erika Hess]]. Nel [[1982]] partecipa ai [[Campionati mondiali di sci alpino 1982|Mondiali di Schladming]], in [[Austria]], chiudendo sesta in [[combinata]].
 
Il [[16 gennaio]] [[1983]] conquista la sua prima vittoria di carriera sul tracciato di [[Schruns]] in slalom. È convocata anche per i [[XIV Giochi olimpici invernali]] di {{OI|sci alpino|1984}}, in [[Jugoslavia]] (ora [[Bosnia-Erzegovina]]), ottenendo un ottimo quarto posto in slalom. La sciatrice è presente anche all'edizione dei [[Campionati mondiali di sci alpino 1985|Mondiali del [[1985]] disputati a [[Bormio]], in [[Italia]], dove non va oltre un ottavo posto in slalom. Il [[12 gennaio]] [[1986]] a [[Bad Gastein]] ottiene il terzo ed ultimo successo, sempre tra i pali stretti. Conclude la carriera agonistica il [[13 dicembre]] [[1987]] a [[Leukerbad]] piazzandosi quarta in slalom.
 
== Palmarès ==
240 891

contributi