Nomex: differenze tra le versioni

4 byte aggiunti ,  12 anni fa
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
'''Nomex''' (scritto '''NOMEX''') è un marchio registrato che indica una sostanza a base di meta-[[aramide]] resistente alle fiamme sviluppata nei primi [[anni 1960|anni sessanta]] dalla [[DuPont]] e commercializzata a partire dal 1967.<ref>{{cite web |url=http://www2.dupont.com/Nomex/en_US/news_events/40th_anniv.html |title=Nomex® 40th Anniversary |publisher=DuPont |accessdate=2008-08-08}}</ref>
 
Chimicamente può esser considerato un [[nylon]] [[aromaticità|aromatico]], la variante meta del para-aramide [[Kevlar]]. È venduto sia sotto forma di fibra che di fogli, utilizzato per produrre oggetti resistenti al calore ed alle fiamme. I fogli di Nomex son prodotti analogamente alla carta facendoli passare attraverso dei cilindri. Il Nomex tipo 410 è stato il primo ad essere prodotto ed uno dei più utilizzati nella fabbricazione di [[isolante|isolanti]] elettrici. I fogli di Nomex sono utilizzati sia nella produzione di pannelli elettrici, nuclei di trasformatori elettrici oppure strutture a [[nido d'ape]] riempite con resine fenoliche. Strutture a nido d'ape come quella descritta e i laminati di [[mylar]]-Nomex sono ampiamente utilizzati nella costruzione degli aerei. Il Nomex è utilizzato per le tute dei pompieri e dei piloti di auto da corsa.
 
Il caschetto che i pompieri indossano sopra la maschera respiratoria è fabbricato in Nomex e serve per proteggere dal calore e dalle fiamme le parti della testa non coperte dall'[[elmetto]].
101 452

contributi