Differenze tra le versioni di "Glenn Theodore Seaborg"

nessun oggetto della modifica
* nel [[1953]] l'[[einstenio]] (n. 99) ed il [[fermio]] (n. 100).
 
Per opera di altri ricercatori fu poi la volta del [[mendelevio]] (n. 101), del [[nobelio]] (n. 102), del [[laurenzio]] (n. 103), del [[rutherfordio]] (n. 104).
 
Degli elementi transurantici, che sono tutti prodotti artificialmente, solo il plutonio è stato preparato su larga scala (per [[bomba atomica|bombe atomiche]] e [[reattore nucleare|reattori nucleari]]), mentre di alcuni altri sono state ottenute quantità appena pesabili e di altri qualche milione di [[atomo|atomi]]. Inoltre, molti elementi trasuranici si disintegrano in tempi brevissimi.
Utente anonimo