Differenze tra le versioni di "Fëdor Vasil'ev"

nessun oggetto della modifica
 
==Biografia==
La prima pubblicazione riguardante la progenitura di Feodor Vassilyev fu in un numero della rivista ''[[The Gentleman's Magazine]]'' nel 1783. Gli stessi dati furono riportati nel 1834 ad opera di Bashutskiy, nel ''Saint Petersburg Panorama''.<ref name="clay"/><ref>A. P. Bashutskiy, [http://books.google.com/books?id=zA4LAAAAIAAJ ''Saint Petersburg Panorama'', vol. 2],{{icon ru}}, St Petersburg, 1834; p. 75 </ref>
In un articolo del 1933 Julia Bell<ref name="bell">Julia Bell, [http://www.jstor.org/pss/2332266 ''Plural birth with a new pedigree''], [[Biometrika]], vol. 25 (1933), no. 1-2, pp. 110&ndash;120</ref> citò in [[Biometrika]] in merito al record conseguito dalla moglie di Feodor Vassilyev due pubblicazioni: la prima è un libro del 1790 scritto da B. F. J. Hermann dal titolo ''Statistische Schilderung von Rutsland'', la seconda è un articolo del 1878 apparso su [[The Lancet]].<ref name="lancet">''Twins.'' [[The Lancet]], Volume 111 (1878), Issue 2843, pp. 289&ndash;290</ref>
Julia Bell aveva mantenuto alcune riserve riguardanti la veridicità delle notizie sulle opere sopra riportate, ma ogni possibile errore sembra fugato dalla pubblicazione del record della moglie di Feodor Vassilyev sul [[Guinness dei Primati]].<ref name="g"/>
 
==ReferencesNote==
{{reflist}}
17

contributi