Differenze tra le versioni di "Federazione di rugby a 15 della Francia"

L'attuale federazione, venne formata nel [[1919]] ed è affiliata all'[[International Rugby Board]] dal [[1978]]. È responsabile della [[Nazionale_di_rugby_XV_della_Francia|rappresentativa nazionale]] e del [[Campionato francese di rugby|Top 14]].
 
Nel 1930, il dilagare di forme professionistiche sempre meno occulte, portò alalalla scissione da parte di uanuna dozzina di club, che diedero vita alla [[Union française de rugby amateur]]. Questo unito alla violenza di gioco sempre più diffusa, con la morte di un giocatore in una [[Campionato francese di rugby a 15 1928-1929#Semifinali|semifinale del campionato 1930]], portò le federazioni britanniche, nel maggio 1931, ad eslcudere la nazionale francese dal "[[Sei Nazioni|Cinque Nazioni]]".
 
Le due federazioni si "riappicificarono" nel maggio 1932, con il ritorno dei club dissidenti nell'alveo della federazione, che però non riconobbe mai il torneo dell'UFRA, come campionato nazionale.
 
Nel [[1934]], per romepre l'isolamento, la FFR creò la [[Federation International Rugby Amateur]] (FIRA), insieme a [[Italia]], [[Catalogna]], [[Cecoslovacchia]], [[Romania]] e [[Germania]], tentando di organizzare la ''rugby union'' indipendentemente dall'[[International Rugby Board|IRB]].
23 423

contributi