Differenze tra le versioni di "Dictionary of Greek and Roman Geography"

Template libro
(Template libro)
{{Libro
[[File:Dictionary of Greek and Roman Geography vol 1.jpg|275px|right|thumb|Frontespizio del vol. 1. del ''Dizionario geografico greco-romano'', nell'edizione del 1856]]
|tipo =
|titolo =
|titoloorig = A Dictionary of Greek and Roman Geography
|titolialt =
|titoloalfa = Dictionary of Greek and Roman Geography, A
|immagine = Dictionary of Greek and Roman Geography vol 1.jpg
|didascalia =
|autore = [[William Smith (lessicografo)|William Smith]]
|annoorig = [[1854]]
|annoita =
|genere = saggio
|sottogenere = dizionario enciclopedico
|lingua = [[lingua inglese|inglese]]
|ambientazione =
|personaggi =
|protagonista =
|coprotagonista =
|antagonista =
|altri_personaggi =
|serie =
|preceduto =
|seguito =
}}
Il '''''Dizionario geografico greco-romano''''' (in lingua inglese '''''Dictionary of Greek and Roman Geography'''''), pubblicato per la prima volta nel 1854, fu l'ultimo di una serie di dizionari classici curati dallo studioso [[inglesi|inglese]] [[William Smith (lessicografo)|William Smith]] (1813–1893), che comprende due lavori correlati: il ''[[Dictionary of Greek and Roman Antiquities|dizionario di antichità greco-romane]]'' e il ''[[Dictionary of Greek and Roman Biography and Mythology|dizionario di biografia e mitologia greco-romana]]''. Come dichiarato da Smith nella ''prefazione'': "Il dizionario di Geografia ... viene designato principalmente per illustrare gli scrittori greci e romani, e per rendere capace uno studioso diligente di leggerli nella maniera più proficua". Il libro corrisponde alla descrizione: in due volumi massicci il dizionario fornisce una copertura dettagliata di tutta la geografia importante come popoli, regioni, cittadine, città, caratteristiche geografiche rintracciabili nella letteratura greca e romana, senza dimenticare quelle menzionate esclusivamente nella Bibbia. L'opera venne ristampata per l'ultima volta nel 2005.