Differenze tra le versioni di "Windows Media Audio"

nessun oggetto della modifica
 
Questo contenitore, in via opzionale, può supportare la gestione del [[Digital rights management]] (DRM) utilizzando una combinazione di [[Crittografia ellittica | Elliptic curve cryptography (ECC)]], cifratura [[Data Encryption Standard|DES]], cifratura personalizzata, cifratura [[RC4]] e la funzione di hash [[Secure Hash Algorithm|SHA-1]].
 
==Riproduzione e Lettori==
Oltre a Windows Media Player, la maggior parte dei formati di compressione WMA possono essere riprodotti utilizzando [[ALLPlayer]], [[VLC media player]], [[MPlayer]], [[RealPlayer]], [[Winamp]], il software di [[Zune]] (con alcune limitazioni — il supporto plugin DSP e DirectSound output è disattivato utilizzando il plugin WMA predefinito) e molti altri software media Player. Il software di gestione del Microsoft Zune supporta la maggior parte dei codec WMA, ma utilizza una variante di [[Windows Media DRM]], che viene utilizzato da PlaysForSure.
 
Il progetto [[FFmpeg]] ha decodificato e reimplementato i codec WMA (tranne WMA Lossless) per permettere il loro uso su sistemi operativi [[POSIX]] come [[Linux]]. Il progetto [[rockbox]] ha ulteriormente esteso questo codec, in modo da permettere la riproduzione su lettori MP3 portatili e telefoni cellulari che eseguono software open source. RealNetworks ha annunciato piani per supportare la riproduzione di file WMA, non protetti da DRM, in RealPlayer per Linux. Per la piattaforma [[Macintosh]], Microsoft ha rilasciato nel 2003 una versione PowerPC di Windows Media Player ma il suo sviluppo è cessato. Microsoft attualmente sostiene il [[Flip4Mac Windows Media Components]], un componente di terze parti di [[QuickTime]] che consente agli utenti di Macintosh di riprodurre file WMA in qualsiasi software che utilizza il framework di QuickTime. Flip4Mac, tuttavia, attualmente non supporta il codec Windows Media Audio Voice.
 
 
Utente anonimo