Differenze tra le versioni di "Dictionary of Greek and Roman Geography"

titolo sezione
(Ordine sezioni secondo schema standard)
(titolo sezione)
''A dictionary of Greek and Roman geography'' fu l'ultimo di una serie di dizionari classici curati dallo studioso [[inglesi|inglese]] [[William Smith (lessicografo)|William Smith]] (1813–1893), e completava altre due opere legate al mondo classico dell'antica Roma e dell'antica Grecia: il ''[[A dictionary of greek and roman antiquities|Dictionary of Greek and Roman Antiquities]]'' e il ''[[Dictionary of greek and roman biography and mythology|Dictionary of Greek and Roman Biography and Mythology]]''. Come dichiarato da Smith nella ''prefazione'': "''A dictionary of Greek and Roman geography'' ... viene designato principalmente per illustrare gli scrittori greci e romani, e per rendere capace uno studioso diligente di leggerli nella maniera più proficua". Il libro corrisponde alla descrizione: in due volumi massicci il dizionario fornisce una copertura dettagliata di tutta la geografia importante come popoli, regioni, cittadine, città, caratteristiche geografiche rintracciabili nella letteratura greca e romana, senza dimenticare quelle menzionate esclusivamente nella Bibbia. L'opera venne ristampata per l'ultima volta nel [[2005]].
 
==Fonti - collegamentiCollegamenti esterni ==
*{{En}}Smith, William; ''[http://www.perseus.tufts.edu/cgi-bin/ptext?doc=Perseus%3Atext%3A1999.04.0064 DizionarioPerseus, geograficoedizione elettronica di greco-romano]'',A [[Londradictionary of Greek and Roman geography'']], (1854)
*{{En}}" [http://cdl.library.cornell.edu/cgi-bin/moa/pageviewer?root=%2Fmoa%2Fnora%2Fnora0081%2F&tif=00274.TIF&cite=http%3A%2F%2Fcdl.library.cornell.edu%2Fcgi-bin%2Fmoa%2Fmoa-cgi%3Fnotisid%3DABQ7578-0081-18&coll=moa&frames=1&view=50 «Critical Notices:, Dictionary of Greek and Roman Geography. William Smith]" dalla», ''[[North American Review]]'', luglio 1855, pp. 268-71] {{en}}
 
==Facsimili==