Differenze tra le versioni di "Filippo Luigi I di Hanau-Münzenberg"

m
→‎I primi anni: wikilink e correzione refuso
m (Bot: Riunifico Box successione in seguito ad aggiornamento (regnante))
m (→‎I primi anni: wikilink e correzione refuso)
Filippo Luigi I era figlio del conte [[Filippo III di Hanau-Münzenberg]] e di sua moglie, [[Elena del Palatinato-Simmern]]. Egli venne battezzato il giorno dopo la sua nascita e suoi padrini furono la contessa [[Maria del Palatinato-Simmern]] sua zia (moglie dell'elettore [[Federico III del Palatinato]]), il conte [[Filippo di Solms-Braunfels]] e il conte [[Luigi di Stolberg-Königstein]].
 
Si sa che egli ricevette la prima istruzione a [[Steinau]] ed alla morte del padre nel [[1561]], gli succedette altronoal trono, sotto la tutela di una serie di personaggi designati alla sua reggenza dalla corte imperiale di Vienna: i cugini [[Giovanni VI di Nassau-Dillenburg]] e [[Filippo IV di Hanau-Lichtenberg]], oltre a suo zio [[Federico III del Palatinato]]. Il contrasto maggiore tra i suoi reggenti avvenne proprio tra questi ultimi due nobili in quanto l'elettore palatino, [[calvinista]], voleva prevalere sul conte di Hanau-Lichtenberg, [[luterano]], inriguardo quanto aal credo delin cui educare il picoclopiccolo Filippo Luigi I, anche se alla fine i due si accordarono per crescere comunque con la fede protestante il giovane erede.
 
===La formazione===