Differenze tra le versioni di "André-François Miot"

Diacritico
m (ha spostato André Francois Miot a André-François Miot: Correct spelling)
(Diacritico)
{{s|politici|francesi}}
{{Bio
|Nome = André Francois-François
|Cognome = Miot
|ForzaOrdinamento = Miot, Andre-Francois
|Sesso = M
|LuogoNascita = Versailles
|Epoca2 = 1800
|Nazionalità = francese
|PostNazionalità = . Conte di MelitoMélito, fu consigliere di Stato
}}
 
== Biografia ==
Ebbe diversi incarichi di fiducia prima a [[Firenze]] per conto del [[Direttorio]], poi in [[Corsica]] nel [[1796]]. Ritornato a Parigi nel [[1798]] diventò consigliere di Stato, ed in seguito [[tribuno]]. Amico di [[Giuseppe Bonaparte]] lo seguì a [[Napoli]] nel [[1806]] e in [[Spagna]] nel [[1808]]. Eletto poi nel [[1835]] membro dell'Istituo di Francia. S distinse anche come traduttore di opere classiche greche, gli autori da lui preferiti erano [[Erodoto]] e [[Diodoro Siculo]].
 
== Opere ==
133

contributi