Apri il menu principale

Modifiche

==Riferimenti letterari==
Loreley è anche il titolo di una ballata di [[Heinrich Heine]] dove si racconta la storia di una bella sirena che sta sempre seduta sulla cima della roccia lorelay, sulla sponda destra del Reno. La sirena pettina i suoi capelli d'oro cantando una canzone melodiosa che ammalia i marinai che passano per di là. Essi, però, non potendo distogliere lo sguardo dalla sirena, perdono il controllo della barca, venendo inghiottiti dal fiume.
 
 
==Registrazioni==
Piero Cappuccilli (bar.)
Gianfranco Cecchele (ten.)
Rita Talarico (soprano)
Elena Suliotis (soprano)
Agostino Ferrin (basso)
Orchestra e Coro della Scala de Milan
Gianandrea Gavazzeni, dir.
 
[[ca:Loreley]]
Utente anonimo