Differenze tra le versioni di "Luigi Romano Borgnetto"

m
Di professione [[pittore]], fu attivo all'''[[Itala Film]]'' fin dal [[1907]], dove collaborò come regista, soggettista e scenografo.
 
Suo primo film da regista fu ''L'eroe di Walmy'' del [[1908]], ma tra i suoi lavori più interessanti vi furono diversi film della serie ''[[Maciste]]'' girati tra il [[1915]] e il [[1922]] (ultimi dei quali prodotti in [[Germania]]), ''La caduta di Troia'' ([[1911]]), co-diretto assieme a [[Giovanni Pastrone]], ''In terra sarda'' ([[1920]]). In qualità di scenografo, Borgnetto realizzò gli ambienti dove furono girati i [[cortometraggi]] comici ed altri film "a soggetto" prodotti dalla casa torinese negli [[anni 1910|anni dieci]], ma soprattutto di quelli di ''Cabiria'' ([[1914]]).
 
Nel [[1921]] passò alla ''[[Rodolfi Film]]'', dove diresse tre pellicole.