Differenze tra le versioni di "Classe County (incrociatore)"

m
titolo già disambiguato
m (Bot: Correzione di uno o più errori comuni)
m (titolo già disambiguato)
{{Nota disambigua|descrizione=altre classi di navi militari della [[Royal Navy]] con questo nome|titolo=[[Classe County]]}}
 
{{Infobox nave
|nome=''Classe County''
La '''classe County''' è una classe di [[incrociatore pesante|incrociatori pesanti]] della [[Royal Navy]] costruita nel periodo interguerra, impostata in base ai criteri del [[Trattato navale di Londra]], che limitava tra l'altro il dislocamento degli incrociatori pesanti a 10.000 tonnellate metriche. Si trattava di una classe numerosa, ben 13 navi varate e 5 altre cancellate, e anche così la più numerosa della loro categoria.<br/>I "County" avevano il nome di contee inglesi ed erano suddivise in varie sottoclassi (''Kent'', ''London'' e ''Norfolk'') progressivamente migliorate.
 
==Obiettivi==
I nuovi incrociatori vennero costruiti con riluttanza dal [[Regno Unito]], per non perdere il passo con le altre potenze navali, che stavano realizzando nuovi vascelli di elevate caratteristiche.<br/>Gli inglesi erano infatti interessati non tanto a poche, potenti unità navali di prima linea, quanto ad un numero elevato che permettesse di controllare le rotte navali e quindi gli interessi dell'Impero.<br/>Così, nelle caratteristiche di tali unità navali non va cercata una grande potenza di fuoco o una corazzatura molto pesante, ma va notato il compromesso ottenuto tra le esigenze degli incrociatori di prima linea e quelle delle navi per il "controllo delle linee". Infatti, gli [[incrociatore|incrociatori]] si sono sempre distinti in due categorie, quelli che proteggono il traffico navale, e quelli che sono destinati ad attaccarlo. Naturalmente, hanno caratteristiche sensibilmente diverse.
 
==Le caratteristiche dei County==