Differenze tra le versioni di "Invitatorio"

340 byte aggiunti ,  9 anni fa
integrazioni citando PNLO
m (Add link to German, English and Portuguese versions.)
(integrazioni citando PNLO)
L''''Invitatorio''' è la preghiera introduttiva della [[liturgia delle ore]]. Si premette alla prima ora della giornata ad essere recitata (le [[lodi mattutine]] o l'[[ufficio delle letture]]) e può essere omessaomesso se precede le [[lodi mattutine]].
 
È costituitacostituito dal versetto ''Signore, apri le mie labbra'' con la relativa risposta ''E la mia bocca proclami la tua lode''.
 
Successivamente si recita una [[antifona]] (che varia in base al giorno o al tempo liturgico) che viene intercalata con le strofe del [[salmo]] {{Passo biblico|Sal|94}}.
Si passa quindi all'ora successiva, cominciando direttamente dal'[[inno]], omettendo l'introduzione.
 
Scopo di questa parte della [[liturgia delle ore]] è invitare i fedeli ogni giorno a cantare le lodi di Dio e ad ascoltare la sua voce, e infine ad esortarli ad aspettare il “riposo del Signore”.<ref name="PNLO">[http://www.celebrare.it/documenti/pnlo Principi e norme per la liturgia delle ore, ], n. 34</ref>
 
==Note==
<references/>
{{Portale|Cattolicesimo}}
 
54

contributi