Differenze tra le versioni di "Forma strofica"

m
WPCleaner 0.99 - null - Stanza, Ballad
m (Bot: sintassi e spaziatura dei link)
m (WPCleaner 0.99 - null - Stanza, Ballad)
{{S|musica}}
{{F|musica|data=ottobre 2008}}
La '''forma strofica'''<!-- (ripetizione del verso o forma di ritornello)//--> è la più semplice e la più durevole delle [[forma musicale|forme musicali]], che elabora un brano di [[musica]] tramite la ripetizione di una singola [[Sezione (musica)|sezione]] formale. Ciò potrebbe essere analizzato come "A A A...". Questo metodo [[additivo]] è l'analogo musicale delle stanze ripetute nella poesia<!-- o testo e//-->, infatti, dove il testo ripete lo stesso schema metrico da una [[stanza (poesia)|stanza]] alla successiva, anche la [[Struttura della canzone (musica popolare)|struttura della canzone]] spesso usa lo stesso, o comunque molto simile, materiale da una stanza alla successiva.
 
Una forma strofica ''modificata'' varia lo schema in alcune stanze (A A' A"...) in modo alquanto simile a un rudimentale [[tema e variazioni]].<!-- [[Contrasting verse-chorus form]] is a [[binary form]] that alternates between two sections of music (ABAB) although this may too be interpreted as constituting a larger strophic verse-[[refrain]] form.//-->
 
Molte canzoni [[musica folk|folk]] e [[musica popolare|popolari]] sono strofiche nella forma, tra cui i [[blues in 12 misure]], le [[ballata (musica)|ballad]], gli [[inni]] e i canti. Anche molte canzoni [[Musica classica|classiche]] sono nella forma strofica, dall'[[air de cour]] francese del XVII secolo ai [[lieder]] tedeschi del XIX secolo.
<!--
La forma strofica della musica descrive un disposizione di parole in cui tutti i versi e stanze sono arrangiate con la stessa musica.//
277 286

contributi