Differenze tra le versioni di "Orlando City Soccer Club"

m
nessun oggetto della modifica
m
|autore=
|città=[[Orlando (Florida)|Orlando]] ([[Florida]])
|presidente={{flagicon|ENG}} Brendan Flood<br>{{flagicon|ENG}} Phil Rawlins<br>
|allenatore={{flagicon|ENG}} [[Adrian Heath (calciatore)|Adrian Heath]]
|stadio=Citrus Bowl
|immaginestadio=
Nell'ottobre 2010 i diritti della franchigia degli Orlando Pro Soccer vennero acquistati da Phil Rawlins, un uomo d'affari [[Inghilterra|inglese]] facente parte del consiglio di amministrazione del club di [[Premier League]] dello [[Stoke City F.C.|Stoke City]]. Rawlins, già proprietario degli [[Austin Aztex FC]], spostò quest'ultima squadra ad Orlando a fine 2010, annunciando la volontà di portare la squadra nella [[Major League Soccer]] nel giro di 3-5 anni. La società scelse come nuovo nome quello di ''Orlando City Soccer Club''.
 
Rawlins decise di non sfasciare completamente quello che era stato costruito con gli Aztex, infatti ha mantenuto come allenatore [[Adrian Heath (calciatore)|Adrian Heath]] e non ha apportato grosse modifiche alla rosa.
 
 
187 329

contributi