Differenze tra le versioni di "Allium sativum"

(→‎Nomi regionali: orfanizzo il vernacoliere)
== Le qualità ==
Esistono varie qualità di aglio:
* Aglio di Caraglio - (''aj 'd Caraj''), L'aglio di [[Caraglio]], un paese della provincia di Cuneo, è un aglio dal caratteristico aroma delicato. La caratteristica è data dal clima e dai terreni calcarei, dolomitici e cristallini delle montagne della Valle Grana. È stato creato, nel 2009, un Consorzio di tutela e valorizzazione.
* Piacentino bianco
* Aglio rosso di Sulmona
* Aglio bianco di [[Vessalico]] è presidio [[Slowfood]].
* Serena
* [[Aglio Rossorosso di Nubia]] - L'aglio rosso di Nubia, una frazione di [[TrapaniPaceco]], ([http://www.slowfoodsciacca.it/pag_ge.asp?lingua=ita&link=110[provincia di Trapani|Trapani]]), è presidio [[Slowfood]]. Il bulbo è costituito tipicamente da dodici bulbilli o spicchi, con le tuniche esterne bianche e le tuniche interne di colore rosso vivo. Molto intenso e profumato. Tradizionalmente viene confezionato in "trecce" da circa cento bulbi.
 
== Parassiti ==
I parassiti dell'aglio sono principalmente le larve delle mosche [[Chortophila Brassicae]] o [[Hylenia antiqua]] che ne attaccano i bulbi facendoli marcire.<ref>http://www.coldiretti.it/organismi/INIPA/area%20formazione/cd%20probio/files/versionePDF/07_scede_tecniche/07_07_schede_tecniche.pdf</ref>
2 523

contributi