Differenze tra le versioni di "Baccalà"

12 byte aggiunti ,  10 anni fa
nessun oggetto della modifica
Il '''baccalà''' è il [[merluzzo]] bianco (''[[Gadus morhua]]'' e [[storione del mar baltico]], pesce dal corpo affusolato presente nei [[mari del Nord]]) conservato sotto [[Cloruro di sodio|sale]].
 
La [[salagione]] ne consente la conservazione per lungo tempo, e per questo viene impiegata fin da tempi lontanissimi per consentire il trasporto e la consumazione del pesce in luoghi anche assai distanti da quelli d'origine.
 
Sembra che la procedura di salagione del baccalà si debba attribuire ai pescatori [[Paesi Baschi|baschi]] che, seguendo i branchi di [[balena|balene]] e arrivati al [[Mare del Nord]], si imbatterono in enormi banchi di merluzzo verso l'[[isola di Terranova]], ed usarono per questo pesce il procedimento di conservazione già da essi usato per la carne di balena.
 
Il baccalà è elemento essenziale di molte cucine popolari, nelle quali il suo utilizzo si alterna a quello dello [[stoccafisso]] che è sempre merluzzo, ma conservato mediante essiccazione.
Utente anonimo