Differenze tra le versioni di "Sekkan"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  10 anni fa
Corregge secondo le norme del Sistema internazionale di unità di misura, replaced: perchè → perché (2), nonchè → nonché, typos fixed: using AWB
m (ortografia)
(Corregge secondo le norme del Sistema internazionale di unità di misura, replaced: perchè → perché (2), nonchè → nonché, typos fixed: using AWB)
A partire dall'[[alto medioevo]] con il termine ''Sessho'' si designava il [[precettore]] dell'[[tenno|imperatore]] [[minorenne]].
 
Invece il termine ''Kampaku'' designava l'alto consigliere dell'imperatore adulto nonchènonché colui che svolgeva il ruolo di [[reggente]] in caso di sua assenza, minorità fisica o mentale o altro caso di indisponibilità e difficoltà obiettiva, sia temporaneamente che permanentemente.
 
Sostanzialmente, per ruolo e funzione, il ''Kampaku'' era l'equivalente del ''Sessho'', con la precisazione che il ''Tenno'' doveva essere [[maggiorenne]] perchèperché ci si potesse veder assegnato il titolo.
 
In Giappone i titoli di ''Sessho'' e ''Kampaku'' erano appannaggio di una sola persona alla volta, proveniente dalle più nobili famiglie del paese. In particolare il titolo di ''Kampaku'' era rivestito per tradizione dalla famiglia Fujiwara, ramo cadetto della dinastia imperiale.
Si combatterono lunghe guerre per ottenere questi titoli, che rendevano i loro detentori i reali padroni del paese.
 
Nel [[basso medioevo]] divenne costume attribuirli contemporaneamente: colui che deteneva il titolo di ''Sessho'' e ''Kampaku'' era denominato '''Sekkan''', sicchèsicché questo termini cominciò a essere usato spesso in sostituzione degli altri due, perchèperché era ormai implicito il cumulo di ambedue le cariche.
 
Quando chi le deteneva godeva anche del comando dell'esercito, il ''Sekkan'' prendeva nome di [[Shogun]], titolo nobiliare indicante propriamente l'alto comandante militare.