Differenze tra le versioni di "Epigravettiano"

nessun oggetto della modifica
All'interno di ciascuna abitazione il numero degli strumenti litici è costante, il che suggerisce che ciascun gruppo praticasse le medesime attività fondamentali; soltanto le officine deputate alla lavorazione della pietra o delle materie dure animali e le aree destinate al depezzamento degli animali mostrano una composizione diversa dello strumentario litico. In alcuni siti maggiori (Kostienki) era presente la lavorazione della terracotta, utilizzata per fabbricare statuette, che continua la tradizione dei siti gravettiani moravi ([[Dolni Vestonice]], [[Pavlov]]), nei quali sono stati trovati anche i forni per la cottura. Questi gruppi avevano messo in atto dei sistemi di approvvigionamento a grandi distanze sia dei materiali litici più pregiati sia di conchiglie del [[Mar Nero]], che potevano funzionare attraverso spedizioni sistematiche oppure mediante una stabile rete di scambi.
 
== [[Storia della Germania]] ==
{| {{prettytable|width=80%|align=center|text-align=center }}
|'''''Cultura Precedente:'''''<br /><br />'''[[Gravettiano]]'''<br />[[XXVII millennio a.C.|27000 a.C.]] c.a.<br />[[XX millennio a.C.|20000 a.C.]] c.a.
| width="40%" align="center" | '''''Cultura corrente:'''''<br /><br />'''Epigravettiano'''<br />[[XX millennio a.C.|20000 a.C.]] c.a.<br />[[X millennio a.C.|13500 a.C.]] c.a.
| width="30%" align="center" | '''''Cultura seguente:'''''<br /><br />'''[[Cultura di Amburgo]]'''<br />[[XIV millennio a.C.|13500 a.C.]] c.a.<br />[[XII millennio a.C.|11200 a.C.]] c.a.
|}
{{Portale|Storia}}
 
7 038

contributi