Differenze tra le versioni di "Jean-Gaspard Debureau"

m
- Link errato
m (Fix link)
m (- Link errato)
Debureau definì il costume che dopo di lui fu tipico di Pierrot: un ampio abito bianco formato da giacca e pantaloni, ornato da bottoni neri, una piccola [[coppola (cappello)|coppolina]] nera sul capo e il [[viso]] imbiancato.
 
Con Debureau, Pierrot assunse un carattere molto più forte e dinamico, che il mimo trasmetteva attraverso le sue capacità [[espressione|espressive]] e le sue doti [[ginnastica|ginniche]] e interpretative insolite.
 
[[Marcel Carné]] si ispirò all'attore per il personaggio di Baptiste nel film [[Gli amanti perduti]]''.
346 378

contributi