Differenze tra le versioni di "Repubblica Federale Ceca e Slovacca"

m (Bot:Template rinominato)
Dopo la [[Rivoluzione di Velluto]] iniziarono le discussioni su come cambiare il nome comunista dello stato, [[Repubblica Socialista Cecoslovacca]] (''Československá socialistická republika'', ČSSR).
 
Mentre sembrava ovvio un ritorno alla formula precedente al [[1969]], ''Československá republika'' (''Repubblica Cecoslovacca''), i politici slovacchi vollero che il nome sottolineasse la parità tra cechi e slovacchi esplicitamente. Il primo compromesso fu la Legge Costituzionale 81/1990, che riconobbe la natura dello stato come ''Československá federativní republika'' ('''Repubblica Federale Cecoslovacca''') in ceco e che fu approvata il [[29 marzo]] [[1990]] (entrando in vigore lo stesso giorno) solo dopo un accordo con gli slovacchi per la forma ''Česko-slovenská federatívna republika'', che avrebbe dovuto essere codificata da una legge futura sui simboli di stato. Questo andò incontro alla disapprovazione generale, in quanto gli [[slovacchi]] volevano inserire un ''trattino'' al posto di ''á'', in modo da far divenire il nome ''Ceco-Slovacchia''. Quest'idea fu contestata dai [[cechi]] perché ricordava troppo lela pratiche della[[fascismo|fascistoide]] "Seconda Repubblica" a cui pose fine la [[Conferenza di Monaco]], e anche perché sisembrava mostravagià incline al [[fascismo]] esuggerire allolo smembramento finale. Il compromesso risultante dopo molti negoziati dietro le quinte fu ''Repubblica Federale Ceca e Slovacca'' (Legge Costituzionale 101/1990, approvata il [[20 aprile]] ed entrata in vigore il [[23 aprile]]); diversamente dalla legge precedente, questa elencava la versione ceca e slovacca esplicitamente ed affermava che erano eguali.
 
È da notare che il nome andava contro le regole [[ortografia|ortografiche]] ceche e slovacche, che non utilizzano le lettere maiuscole per le parole successive alla prima nei nomi propri, né negli aggettivi da essi derivati. Pertanto, la formula corretta sarebbe "Česká a slovenská federat... republika" ma gli slovacchi, avendo nel nome una parola che si riferiva ad essi, non vollero essere privati di una maiuscola.
 
Poche persone si mostrarono soddisfatte del nome, ma quest'ultimo divenne molto utilizzato. Le tensioni ceco-slovacche, di cui il nome fu un primo segnale, divennero presto manifeste nei problemi di immediata importanza, che fecero divenire il nome della nazione un problema minore e allo stesso tempo ancora più impossibile da cambiare.
Utente anonimo