Differenze tra le versioni di "Repubblica Federale Ceca e Slovacca"

Dopo la [[Rivoluzione di Velluto]] iniziarono le discussioni su come cambiare il nome comunista dello stato, [[Repubblica Socialista Cecoslovacca]] (''Československá socialistická republika'', ČSSR).
 
Mentre sembrava ovvio un ritorno alla formula precedente al [[1969]], ''Československá republika'' (''Repubblica Cecoslovacca''), i politici slovacchi vollero che il nome sottolineasse la parità tra cechi e slovacchi esplicitamente. Il primo compromesso fu la Legge Costituzionale 81/1990, che riconobbe la natura dello stato come ''Československá federativní republika'' ('''Repubblica Federale Cecoslovacca''') in ceco e che fu approvata il [[29 marzo]] [[1990]] (entrando in vigore lo stesso giorno) solo dopo un accordo con gli slovacchi per la forma ''Česko-slovenská federatívna republika'', che avrebbe dovuto essere codificata da una legge futura sui simboli di stato. Questo andò incontro alla disapprovazione generale, in quanto gli [[slovacchi]] volevano inserire un ''trattino'' al posto di ''á'', in modo da far divenire il nome ''Ceco-Slovacchia''. Quest'idea fu contestata dai [[cechi]] perché ricordava troppo lal'infelice "[[fascismo|fascistoide]]Seconda "Repubblica Cecoslovacca|Seconda Repubblica]]" a cui pose fine la [[Conferenza di Monaco]], e perché sembrava già suggerire lo smembramento finale. Il compromesso risultante dopo molti negoziati dietro le quinte fu ''Repubblica Federale Ceca e Slovacca'' (Legge Costituzionale 101/1990, approvata il [[20 aprile]] ed entrata in vigore il [[23 aprile]]); diversamente dalla legge precedente, questa elencava la versione ceca e slovacca esplicitamente ed affermava che erano eguali.
 
È da notare che il nome andava contro le regole [[ortografia|ortografiche]] ceche e slovacche, che non utilizzano le lettere maiuscole per le parole successive alla prima nei nomi propri, né negli aggettivi da essi derivati. Pertanto, la formula corretta sarebbe "Česká a slovenská ... republika" ma gli slovacchi, avendo nel nome una parola che si riferiva ad essi, non vollero essere privati di una maiuscola.
Utente anonimo