Differenze tra le versioni di "Olocausto"

27 byte aggiunti ,  10 anni fa
nessun oggetto della modifica
m (rb vandalo)
{{nota disambigua|informazioni sul [[libro]] omonimo di [[Gerald Green (autore)|Gerald Green]]|[[Olocausto (romanzo)]]}}
{{Olocausto}}
'''Olocausto''' è una parola derivante dal [[lingua greca|greco]] ὁλόκαυστος (''olokaustos'', "bruciato interamente"), a sua volta [[Composizione (linguistica)|composta]] da ὅλος (''holos'', "tutto intero") e καίω (''kaio'', "brucio")<ref name=olo>[http://www.treccani.it/Portale/elements/categoriesItems.jsp?pathFile=/sites/default/BancaDati/Vocabolario_online/O/VIT_III_O_076414.xml][[Vocabolario Treccani]]</ref>. Essa definisce una tipologia di sacrificio, specificatamente della [[religione greca]], [[religione ebraica|ebraica]] e nei [[culto|culti]] dei [[Canaan|Cananei]]<ref name=olo/>, nel quale ciò che si sacrifica viene completamente arso. Per estensione, si riferisce anche all'oggetto del sacrificio. Nella [[Bibbia]], ''<nowiki>'</nowiki>olah'' è un termine ricorrente<ref>Si veda p. es. ''[[Levitico]]'', {{passo biblico|Levitico|1}}.</ref><ref>Cfr. Giovanni Deiana, ''[http://books.google.it/books?id=ESD1YKotOfgC&pg=PA49-56&dq=inauthor:%22Giovanni+Deiana%22&hl=it&ei=Dv9TTezDHYiVOuWSxKsJ&sa=X&oi=book_result&ct=result&resnum=1&ved=0CDEQ6AEwAA#v=onepage&q&f=false Levitico]'', p. 49-56.</ref>, specialmente in occasione di [[Yahweh#Il sacrificio|sacrifici rituali]] tesi a sancire un rinnovo dell'[[Alleanza (Bibbia)#Brit|alleanza]] tra il [[Yahweh|Dio di Israele]] e il proprio [[Ebrei|popolo]]. Rispetto ai culti cananei, tenutisi nello specifico nellaa [[Geenna]], l'olocausto indica il [[sacrificio umano]] al dio [[Moloch]]<ref>[http://www.treccani.it/Portale/elements/categoriesItems.jsp?pathFile=/sites/default/BancaDati/Vocabolario_online/G/VIT_III_G_048037.xml dal] [[vocabolario Treccani]]</ref>.
 
Dalla seconda metà del [[XX secolo]] '''"l'Olocausto"''' è divenuto per [[metonimia]] il termine con il quale ci si riferisce al [[genocidio]] compiuto dal [[Germania nazista|Terzo Reich]] a danno di tutte quelle persone ed [[Etnia|etnie]] ritenute "indesiderabili" dalla [[dottrina politica|dottrina]] [[nazismo|nazista]]: gli [[ebrei]] innanzitutto, di cui risultano approssimativamente sei milioni di vittime dello sterminio, ma anche [[Omosessualità|omosessuali]], oppositori politici, [[Rom]], [[Sinti]], [[zingari]], [[testimoni di Geova]], [[pentecostali]], [[follia|malati di mente]], [[handicap (medicina)|portatori di handicap]] etc). Moltissimi furono poi i [[Crimini nazisti contro i prigionieri di guerra sovietici|prigionieri di guerra sovietici]] coinvolti nello sterminio.
2 919

contributi