Differenze tra le versioni di "Red Ensign"

m
ortografia
m (Bot: sintassi dei link e modifiche minori)
m (ortografia)
==Australia==
[[Immagine:Civil Ensign of Australia.svg|thumb|right|180px|Red Ensign australiana]]
La red ensign [[australia]]na, è una versione in rosso della [[bandiera dell'Australia]], ed è un'insegna civile riservata. Dal [[1901]] al [[1954]] la bandiera veniva usata come bandiera civile, per essere impiegata dai privati cittadini sulla terraferma, mentre il governo usava la blue ensign, riflettendo l'uso britannico. Nel [[1941]], il primo ministro australiano [[Robert Menzies]], dichiarò che non dovevano esistere restrizioni all'uso della blue ensign sulla terraferma da parte dei privati cittadini, e nel [[1947]], il primo ministro [[Ben Chifley]] riaffermò tale posizione, ma non fu fino all'approvazione del ''Flags Act 1953'' che la restrizione all'utilizzo della blue ensign venne tolta ufficialmente, dopodichedopodiché l'uso della red ensign sulla terraferma divenne una rarità. In base al ''Navigation and Shipping Act 1912'' e allo ''Shipping Registration Act 1981'' la red ensign rimane l'unica bandiera permessa per l'impiego da parte delle navi mercantili registrate in Australia. Le barche da diporto possono usare sia la red ensign che la bandiera nazionale.
 
==Bermuda==
427 776

contributi