Differenze tra le versioni di "Ippotoo"

2 byte aggiunti ,  10 anni fa
nessun oggetto della modifica
Quando in seguito Teseo uccise Cercione, mise Ippotoo sul trono di Arcadia come legittimo re. Alope invece era già morta da tempo.
 
=== PareriOmonimi secondari ===
Ippotoo è citato nell'Iliade di Omero, come uno dei cinquanta figli di [[Priamo]], probabilmente illegittimo.
 
Ippotoo è citato nell'Iliade di Omero, come uno dei cinquanta figli di [[Priamo]], probabilmente illegittimo.
[[Ippotoo (Leto)|Ippotoo]] è anche il nome del capitano dei [[Pelasgi]], figlio di [[Latona|Leto]], che partecipò alla [[guerra di Troia]] come alleato dei troiani.
 
[[Ippotoo (Leto)|Ippotoo]] è sempre nel poema omerico anche il nome del capitano dei [[Pelasgi]], figlio di [[Latona|Leto]], che partecipò alla [[guerra di Troia]] come alleato dei troiani.
 
== Voci correlate ==
Utente anonimo