Differenze tra le versioni di "Stazione di Marrakech"

nessun oggetto della modifica
|vicinanza= centro cittadino
}}
La '''stazione di Marrakech''' è una delle stazioni più importanti del [[Marocco]], registrando un traffico passeggeri di più di 3 milioni di viaggiatori l'anno<ref>[http://oncf.ma/Fr/Actualites.aspx?id=36&ep=2&bHome=0 ONCF actualités]</ref>. Attualmente è il capolinea sud del sistema ferroviario marocchino. Da Marrakech c'è un collegamento diretto con le stazioni di [[Casablanca]] e [[Fes]].
 
== Storia==
Costruita nel [[1923]], durante gli anni del protettorato francese, la stazione si trova nei pressi del centro cittadino e del Théatre Royale, all'incrocio tra l'avenue Hassan II e l'avenue Mohammed VI. È stata completamente rinnovata nel [[2008]] e inaugurata il [[10 agosto]].
La nuova stazione è più larga ed è stata costruita in previsione dell'estensione della rete ferroviaria verso [[Agadir]] e [[Laayone]].
Ogni giorno 16 treni partono alla volta di Fes via Casablanca, e altri due raggiungono [[Tangeri]].
 
== Caratteristiche ==