Differenze tra le versioni di "Imperialismo russo in Asia"

m
+{{Storia dell'Impero russo}}
m (Bot: spaziatura parentesi)
m (+{{Storia dell'Impero russo}})
{{Russia imperiale}}
==La politica russa in Estremo Oriente==
Intorno al cambio di secolo la [[Russia]] guadagnò spazio di manovra in [[Asia]] grazie alle sua alleanza con la [[Francia]] ed alla rivalità tra [[Gran Bretagna]] e [[Germania]]. Malgrado le condizioni favorevoli, lo zar [[Nicola II di Russia|Nicola II ]] fallì nell'orchestrare una politica coerente nell'estremo Oriente principalmente a causa dei conflitti tra i suoi ministri. Le mosse scoordinate ed incoerenti della Russia nella regione portarono alla [[guerra russo-giapponese]] del [[1904]] – [[1905]].
== Conseguenze della guerra Russo-Giapponese ==
La guerra Russo-Giapponese fu un punto di svolta nella storia russa. Essa portò ad un vasto movimento di rivolta contro il governo che fu costretto a dare inizio a profonde riforme sia in campo sociale che economico. Per contro nello stesso periodo gruppi di potere legati a posizioni reazionarie aumentarono la loro influenza sulla corte. In politica estera la Russia riprese i tentativi per estendere la sua influenza nei Balcani e prese parte a tutti i principali intrighi internazionali delle potenze occidentali. Il risultato di una tale politica fu infine quello di essere trascinata in una guerra mondiale senza averne assolutamente la preparazione necessaria.
 
{{Storia dell'Impero russo}}
 
[[Categoria:Storia dell'Impero russo| ]]
23 033

contributi