Differenze tra le versioni di "Musone (Veneto)"

→‎Storia: IL MUSON VECCHIO, A CAMPOSAMPIERO, PASSA SOTTO IL MUSON DEI SASSI QUINDI NON CONFLISCE SU DETTO MUSON DEI SASSI
(→‎Storia: IL MUSON VECCHIO, A CAMPOSAMPIERO, PASSA SOTTO IL MUSON DEI SASSI QUINDI NON CONFLISCE SU DETTO MUSON DEI SASSI)
Fu sfruttato anche per fini militari: nel [[1370]] [[Francesco da Carrara]], signore di [[Padova]], modificò gli argini in modo tale che, in caso di piena, l'acqua sommergesse il territorio di [[Noale]], dove sorgeva un castello legato alla [[Serenissima]]. Numerosi furono inoltre i fortilizi difesi dalle acque del fiume ([[castello di Stigliano|Stigliano]], [[Mirano]], [[Camposampiero]]).
 
Il [[21 febbraio]] [[1612]] il Senato della [[Serenissima]] intraprese una serie di opere idrauliche al fine di deviarne le acque dalla Laguna al [[Brenta (fiume)|Brenta]] con la realizzazione del torrente Muson dei Sassi e la conseguente formazione del [[Muson Vecchio]]. I due corsi d'acqua si incrociano a Camposampiero mediante un [[ponte-canale]].
 
== Note ==
Utente anonimo