Differenze tra le versioni di "Ecoregione"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  9 anni fa
m
→‎Ecoregioni tipiche: sistemo link, typos
(Annullata la modifica 32201640 di 85.20.123.216 (discussione))
m (→‎Ecoregioni tipiche: sistemo link, typos)
: Diffuse in tutto il mondo in maniera molto eterogenea, con specificità molto varie, ma in genere caratterizzati da cicli vitali stagionali molto veloci, spostamenti animali da valle a vetta e viceversa, contiguità con foreste di aghifoglie o decidue.
* Foreste di aghifoglie
: Caratterizzate da alberi molto alti e sempreverdi, sottobosco non molto sviluppato (ma con presenza di [[fungo|funghi]]), volatili. Sono aree confinanti ed integrate con le montagne o con la tundra: le più estese sono in nord [[America del Nord|America]] (ad esempio le foreste di [[sequoia|sequoie]]) e nelle regioni dell'[[Asia]] settentrionale]] ([[Taiga]]).
* Foreste decidue
: Aree forestali caratterizzati da climi più temperati e piovosi, piante e alberi decidui (che perdono le foglie), sottobosco sviluppato, cibo disponibile sotto varie forme in tutte le stagioni, e quindi presenza stabile di animali. Tipici dell'[[Europa]], [[Asia]], [[America del Nord|America]] nord-occidentale, ma diffusi un po' ovunque.
: Zone aride, con cicli vitali rapidissimi
* [[Prateria|Praterie]]
: Vaste aree resenti in zone pianeggianti, a volte contigue a foreste, con clima di vario tipo, (dal mite e piovoso all'arido e ventoso come nelle [[steppa|steppe]]; presenza di piante erbacee e quindi di molti erbivori con i loro [[predatore|predatori]].
* [[Foresta pluviale|Foreste pluviali]]
: Ampie zone forestali caratterizzate da clima molto piovoso e caldo, tipici delle zone tropicali, grande abbondanza di energia e cibo, con estrema varietà animale e vegetale.
494 564

contributi