Differenze tra le versioni di "100.000 lire"

La contestuale emissione di biglietti da 50 mila e 100 mila lire venne decisa per la prima volta dal governo di [[Aldo Moro]] e dal ministro del Tesoro [[Emilio Colombo]]. A quei tempi il valore di 100 mila lire era decisamente elevato, equivalendo circa allo stipendio medio di un operaio.
 
La prima banconota da 100.000 lire in assoluto fu quella dedicata allo scrittore [[Alessandro Manzoni]]. Secondo i collezionisti si tratta di una delle più belle e riuscite banconote della storia della cartamoneta italiana (prima emissione [[1967]]; ultima emissione [[1979]]). Anche questa, così come molte altre banconote repubblicane, fu disegnata da [[Trento Cionini]]. Il retro mostra "quel ramo del [[Lago di Como]]" che fa da ambientazione ai ''[[Promessi sposi]]''.
 
==Seconda serie: Botticelli==
235 886

contributi