Differenze tra le versioni di "Segretario di Stato"

m (Fix link)
 
== Storia ==
I segretario di stato deriva dalla figura del ''segretario'' di [[sovrano|sovrani]], [[governatore|governatori]] e simili, [[funzionario]] o consigliere di fiducia cui venivano affidati incarichi di alta responsabilità, spesso riservati, come evidenzia anche l'[[etimo]]etimologia del nome:dal (il [[lingua latina|latino]] medievale ''secretariussecretum''cioè deriva'riservato', infattinel senso di 'privato'.Ovvero che è 'attinente agli affari privati (riservati) del principe';pertanto,il da'secretario'(poi trasformatosi in 'segretario') era colui che amministrava gli affari privati del princeps,per suo conto(sempre dalla parola 'secretum' deriva l',accezione odierna di 'segreto',cioè appunto: 'riservato'(non più nel senso di privato) ovvero non conoscibile ai più.).
 
I segretari di stato compaiono nelle monarchie europee a partire dalla fine del [[XVI secolo]], dapprima con incarico generico, poi competenti per determinate materie e a capo di [[dicasteri]], finendo per diventare i principali collaboratori del sovrano. I primi segretari di stato furono creati nel [[1547]] da [[Enrico II di Francia]] ma assunsero il nome di ''secrétaire d'État'' solo nel [[1558]] (in sostituzione del precedente ''secrétaire des commendements et des finances'') e acquisirono importanza solo a partire dal [[1588]]. In [[Inghilterra]] il titolo cominciò ad essere utilizzato alla fine del regno di [[Elisabetta I]], ma i segretari di stato acquisirono importanza solo nella seconda metà del [[XVII secolo]].
Utente anonimo